Virus o Vaccino?

Virus o il Vaccino: quale dei due spaventa di più?

Secondo voi, fa più paura il virus o il vaccino?

So che non ci danno le dovute informazioni, né sul virus né sul vaccino, ed è molto difficile avere un’opinione sana e scevra da suggestioni.

Ma io, personalmente, temo di più il virus, e spiego anche il mio perché.


Il Virus

Ormai è abbastanza certo che è un prodotto da laboratorio, e chissà con quali input è stato “informato”.

Sembra in grado di “leggere” le fragilità delle persone, anche quelle latenti, portandole a galla, ed è in grado di lasciare “strascichi” anche molto pesanti e duraturi, forse addirittura indelebili.

Molto più pesanti e frequenti di quelli che può lasciare il vaccino.

Alcuni avanzano l’ipotesi che sia stato un modo per eliminare le fasce deboli della popolazione, anziani e malati.

Costano molto alla società e non danno nulla, quindi sarebbero da eliminare: pensiero molto cinico.

Chi lo sa; ma certamente, chi lavora sui vaccini, lo può fare per conoscenza e prevenzione, oppure per eliminare persone e popoli.

Ognuno di noi, più o meno, ha un’esperienza personale del virus, e ha potuto vedere che a volte provoca effetti davvero pesanti.

E nessuno, per adesso, è in grado di dire quanto durano e se finiscono, prima o poi.

Senza considerare coloro che hanno perso alcuni dei loro cari, a causa di questo virus, in totale solitudine.

Una condizione davvero dolorosa, che ancora di più segna la vita di queste persone.

E’ vero che per molti di noi è stato una normale influenza, ma chi, vorrebbe scommettere su sé stesso, a meno che non abbia già avuto il covid?

Chi sarebbe disposto a farsi contagiare per dimostrare che non fa poi così tanto male?

Credo che tutti ne abbiamo timore.


Il Vaccino

Per quanto riguarda il vaccino, quello che ci dicono è che è una tecnologia già molto testata e usata, quella a RNA messaggero.

Non stento a crederlo, perché in effetti, le scienze, medica e farmaceutica, con tutti gli investimenti di cui godono, sono sicuramente andate molto avanti.

Questo vaccino, nello specifico, è nuovo, e, secondo me, è per questo che si sono tenuti bassi con i dosaggi.

E adesso ci tocca fare anche la terza dose.

Avere tutta l’umanità nelle proprie mani, è una grossa responsabilità per chiunque, e credo che nessuno se la sarebbe presa.

Creare un vaccino, che davvero mettesse a rischio l’incolumità di un enorme numero di persone, è qualcosa che nessuno voleva e vuole.

Il vaccino non è stato creato con l’intento di fare del male.

Mentre i virus che vengono creati in laboratorio, nascono per lo più con questo scopo: uccidere.


Virus o Vaccino: che brutta scelta!

È comunque una brutta scelta.

E, comunque sia andata, ora ci troviamo in una situazione pesantissima, creata da loro (non so chi, ovviamente) e come al solito, risolta da noi.

Quello che ci hanno fatto, con quella stessa scienza che adesso osannano tanto, è davvero disgustoso.

Forse sarebbe il caso di ricominciare a parlare di “ETICA” nell’uso della scienza, prima di usare tanta sfacciata arroganza.

Perché è la loro scienza che ha prodotto questo virus, e che adesso, purtroppo, ci obbliga ad assumere questo vaccino per venire fuori dal disastro.

Certo che l’etica non potrà mai essere un’ ”evidenza scientifica”, per cui, chissà se la ritengono ancora una cosa seria.


Conclusioni…ma non proprio

In fondo, la cosa che mi infastidisce di più, oltre al codiv, è proprio l’arroganza, la prepotenza con la quale affermano la loro verità, che però non è affatto la sola.

E’ vero, al momento non abbiamo molte alternative di comportamento.

Ma se ci prendessero più sul serio, e considerassero la Psicologia e la Spiritualità come una seria strada percorribile nella realizzazione di vere prevenzione e cura, l’Umanità intera ne gioverebbe.

E’ stata la loro scienza a cacciarci in questo guaio, non la nostra Spiritualità.

E se anche adesso la Spiritualità non può risolvere questo dramma, perché non lo ha creato lei, comunque è in grado di aprire le menti e magari anche il cuore delle persone.

Ed è in grado di prospettare e realizzare un futuro migliore per tutti.

Io ne sono convinta.


Puoi prenotare la tua Skype gratuita e senza impegno, qui


Richiedi Skype

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *