Created with Sketch.

Ciao!
Benvenuto nel mio Blog!

Qui troverai informazioni che riguardano lo sviluppo della persona e delle sue risorse; l’acquisizione di consapevolezza personale profonda; la ricomposizione dell’unità Mente-Corpo-Emozioni-Inconscio-Anima-Spirito; la comunicazione e la relazione con gli altri.  Lo scopo è quello di fornire indicazioni il più possibile utili a favorire benessere.
Il mio orientamento, la mia formazione e i miei interessi, non si limitano a quelli Psicologici, comunque fondamentali, ma si completano con una visione Spirituale
e Olistica, di cui ho sentito la necessità, per trovare risposte sempre
più ricche, significative e adeguate alle mie esigenze.

Il Metodo

Il mio orientamento è pragmatico ed esperenziale.
La persona è posta al centro e vista nella interezza e complessità di Mente, Corpo, Anima e Spirito.

La Visione del Mondo

Felicità e amore sono una reale possibilità, alla portata di chiunque desideri trovarli.
Una guida seria e qualificata può, a volte, essere necessaria, ma solo il proprio impegno e la propria volontà rendono possibile qualunque traguardo.

Il Motto

“A volte sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, che fanno cose che nessuno può immaginare”.
Alan Turing

Qualcosa di me

 – Credi in te stessa, abbi fiducia, e se non riesci a credere in te, credi a me!
Mia madre mi ha supportata e sostenuta ripetendomi queste parole, tutte le volte che la mia lotta per la vita diventava più dura.
Ed è su queste parole, e sull’affetto che trasmettono, che fondo il mio lavoro con le persone.
Le difficoltà che le persone mi sottopongono sono “normali” – ansia, bassa autostima, difficoltà relazionali, maltrattamenti – ma queste persone si percepiscono talmente diverse e sole, da temere di essere pazze.
Ma non lo sono affatto: hanno solo una consapevolezza delle cose e di sé stesse che merita di essere scoperta, espressa e valorizzata.
Ed hanno una spiccata spiritualità che sta chiedendo accesso alla loro coscienza e di essere ascoltata.
Considero un onore, sia poter aiutare queste persone, che ricevere la loro fiducia e condividere la loro vita.

https://psicolistica.it/chi-sono/

La Spiritualità

Hai presente il film “Indiana Jones e l’ultima crociata” con Harrison Ford e Sean Connery? In una delle ultime scene Indi deve raggiungere la sala dov’è conservato il Santo Graal, e si trova di fronte ad un baratro, senza alcun ponte che unisce le due sponde. In quel momento si rende conto che per poter realizzare il suo obiettivo, è necessario un atto di fede, quindi si concentra per sentir crescere dentro di sé tale sentimento, si abbandona ad esso e compie il primo passo nel vuoto, e, come per magia, compare, sotto il suo piede apparentemente appoggiato nel vuoto, l’intero sentiero che unisce le due sponde del baratro, affinché lui possa attraversarlo e raggiungere la sala del Graal.
Ecco, per me, se questa è la Fede, la Spiritualità è il ponte che ci può condurre ad essa.
Qualcuno ritiene che sia un dono che ci viene dato dall’Alto, io ritengo che sia un sentiero di montagna che parte dal basso e che chiunque lo desideri può percorrere.
Dentro di noi abbiamo tutte le facoltà che occorrono per poterlo fare, anche se prima dobbiamo individuarle e coltivarle per svilupparle al massimo.
E abbiamo bisogno di imparare ad amarci incondizionatamente.

https://psicolistica.it/i-tre-cervelli-del-corpo-umano/

Testimonianze

Trovo gli articoli della Dott.ssa Gasi molto interessanti. È prima di tutto psicologa, ma l’ampiezza di vedute che ha, le danno sicuramente una marcia in più, fondamentale per la guarigione dei suoi pazienti. Ho avuto la fortuna di poter partecipare a una serata di “Costellazioni Spirituali”, dove con enorme maestria è riuscita a far emergere emozioni sepolte nell’intimo profondo dei partecipanti e a gestire e contenere tali emozioni facendo leva sulle capacità innate che ogni individuo ha, autostima, amore e fiducia in se stesso. È riuscita a seminare il fiore della possibilità, della soluzione. Grazie Dott.ssa Gasi per questa bellissima esperienza.


Daniela P.


E’ una persona molto semplice e alla mano e contemporaneamente, una professionista preparata e aperta anche a tecniche più alternative rispetto alla classica Psicologia.


Vania D.

Dopo un lungo periodo di indecisione, finalmente mi sono rivolto ad una Psicoterapeuta, e, nello specifico, alla dr.ssa Cristiana Gasi, la quale mi sta concretamente aiutando a migliorare la qualità della mia vita.Sa ascoltare ma anche spronare quando serve, ed è estremamente “illuminante” nelle sue risposte.Sicuramente una professionista molto preparata che fa con passione il suo lavoro.


Davide Z.

Ho deciso di affidarmi a Cristiana perché mi ha subito dato l’impressione di essere una persona che ha applicato e sperimentato su sè stessa gli studi e le ricerche che ha seguito. Ho trovato le qualità che cercavo: l’amore per il proprio lavoro, sensibilità e capacità intuitive, cose che non si acquisiscono con il “solo” titolo di studio. Ogni incontro è un viaggio dentro se stessi e tutte le volte ne esco con nuove consapevolezze e spunti di riflessione.
Sono felice di aver intrapreso questo percorso che ha già portato tanti buoni frutti e sento ne arriveranno altri una volta raggiunta la maturazione.

Michele F.

Il lavoro di terapia intrapreso con la dottoressa Cristiana Gasi mi ha permesso in questi anni di imparare a riconoscere e gestire le emozioni e ad entrare in contatto con la parte più profonda della mia anima. Ogni incontro é un’ esperienza, una scoperta. Certi eventi forti che sono accaduti nella mia vita, non li avrei compresi fino in fondo se non avessi avuto una guida, una professionista in grado di farmi comprendere certi passaggi. Tenere dentro le emozioni, non dare loro voce mi avera resa fragile. Con impegno, con coraggio e determinazione ora non mi vergogno più di ciò che sento, di quello che provo, ma ci sono ancora dei nodi da sciogliere ed é per questo che il cammino sostenuto dalla Dott.sa Gasi continua.


Donatella B.

Ultimi Articoli

Tra moglie e marito…chi vincerà?

“Tra moglie e marito, non mettere il dito”, cita l’adagio. Ma la domanda è: chi vincerà tra i due? A qualcuno capita: nella vita di coppia, con o senza litigio,[…]

Read more

Perché scegliere la via della Fede è così difficile?

Perché scegliere la via della Fede, se non hai una vocazione, è così difficile? Guarda l’immagine qui sopra, mi serve per raccontarti la risposta che do io alla domanda. Seguimi[…]

Read more

Il Senso di Colpa: origini e soluzioni

Se anche tu ti rispecchi in questa immagine, sai quali sono le origini del senso di colpa che provi, ma immagino che vorrai sapere quali sono le soluzioni possibili. Per[…]

Read more