Corso di Arte-Terapia

Crescita e sviluppo della persona e delle sue risorse, per una migliore qualità della vita.

L’Arte-Terapia è una tecnica terapeutica che usa diversi metodi tratti dalle discipline artistiche per favorire nelle persone il raggiungimento di un buon livello di auto-consapevolezza.

Attraverso tali metodologie, opportunamente miscelate, la persona impara a conoscere sé stessa e le sue risorse, anche quelle che non sospettava di possedere.

Il confronto con gli altri e il mettersi alla prova durante gli esercizi, e insegna anche qual è il modo migliore per esprimere la propria vera essenza.

Non si tratta di interventi di Psicoterapia propriamente detta: il rapporto col terapeuta è informale, pratico e sostanzialmente di confronto sulle interpretazioni che vengono trovate a seguito degli esercizi.

Struttura del Corso di Arte-Terapia

Ogni incontro prevede:

  • un momento iniziale dedicato ai saluti e all’acclimatazione nel gruppo;
  • segue la fase dedicata alle esercitazioni, singole o a coppie, a volte anche gruppali;
  • quindi, si passa al racconto della propria esperienza e al confronto con gli altri partecipanti;
  • infine, un po’ di rilassamento e i saluti finali, sempre molto importanti.

Metodi adottati

Tra i metodi che vengono adottati ci sono la danza e il movimento in generale, la musica prodotta e/o ascoltata, il disegno, il racconto di fiabe, la teatralizzazione, il gioco e altri ancora.

Il clima nei gruppi è sempre giocoso, accogliente e collaborativo, ed è meglio che i gruppi non superino le 10 persone, per dar modo a tutti di partecipare attivamente, se lo desiderano:

Nessuno è obbligato a fare qualcosa che non si sente di fare in quel momento, naturalmente.

Il corso si svolge in 6 incontri a cadenza settimanale, della durata di circa un’ora e mezza ciascuno.